Taglio del nastro domenica 20 maggio per l’inaugurazione dell’Orto Tutti giù per terra – Accolti e raccolti, orto solidale sorto sul terreno di proprietà della Fondazione Alessio Tavecchio Onlus in via Papini a Monza. Il progetto coinvolge numerose associazioni tra cui la nostra ASD Silvia Tremolada,  CSV Monza Lecco Sondrio, Desbri, Fondazione Acra, Consorzio Comunità Brianza, Associazione Paraplegici Lombardia Onlus e tante altre, oltre ovviamente alla Fondazione Alessio Tavecchio Onlus, promotrice dell’iniziativa. Sul terreno di 5.000 mq stanno prendendo forma un orto, un frutteto con tante varietà di alberi da frutto, un giardino ornamentale ricco di fiori e uno splendido vigneto che nel giro di qualche anno produrrà, in collaborazione con il Gruppo Meregalli, il primo vino brianzolo dopo più di 100 anni. Il terreno sarà completamente accessibile alle persone con disabilità grazie a delle passerelle costruite ad hoc. Lo scopo è quello di coinvolgere l’intera cittadinanza nella cura dell’orto, dalle scuole agli anziani, dalle persone con disabilità ai richiedenti asilo e a chiunque voglia dedicare qualche ora del proprio tempo ad un progetto nuovo e comunitario.