“Ogni atleta che in gara da il meglio di sé “ci fa volare”, ogni atleta che va a medaglia “ci fa volare”, ogni famiglia che non si sente più sola “ci fa volare”, ogni persona che cambia prospettiva in merito alle persone con disabilità intellettive “ci fa volare”.

Mi fa volare”, la celebre canzone della coppia Rovazzi-Morandi, è la colonna sonora del Flash Mob che il Movimento di Special Olympics Italia propone il prossimo 3 dicembre, per celebrare la “Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità”, istituita nel 1982 dall’ Assemblea generale dell’ONU.

Tantissimi giovani atleti con e senza disabilità intellettiva, tecnici, volontari, familiari,amici e sostenitori del Movimento si incontrano in tutta Italia per sorprendere i passanti, rovesciando pregiudizi e perplessità ballando per la prima volta in coppia unificata.

Si tratta di ricreare un momento d’inclusione per celebrare la bellezza dell’essere tutti diversi, nessuno escluso. L’appuntamento è per tutti il 3 dicembre alle h 16.00.

Special Olympics mira alla piena inclusione delle persone con disabilità intellettiva, lo strumento che utilizza è lo sport unificato, ma il prossimo 3 dicembre sarà l’occasione giusta per mettersi in gioco e divertirsi improvvisando la  coreografia”

Queste sono le parole che Special Olympics Italia ha voluto condividere con noi per promuovere questa importante iniziativa. Silvia Tremolada parteciperà attivamente: appuntamento alle 16.00 del 3 dicembre a Monza in Piazza Trento e Trieste.

Qui sotto trovate il video tutorial per il Flash Mob:

Tutorial FlashMob Special Olympics Italia 2017

Torna il FlashMob di Special Olympics Italia! Eleonora e Martina del Gruppo Roma12 vi mostrano la coreografia.L'appuntamento è sempre per il 3 dicembre alle h 16.00, in occasione della giornata internazionale delle persone con disabilità. La novità di quest'anno è che si balla UNIFICATO! Inizia qui l'allenamento! #MifaVolare #PlayUnified

Pubblicato da Special Olympics Italia su Mercoledì 25 ottobre 2017